biografia
   

È nato a Livorno nel 1936 e non si sa,per ora né quando né dove morirà. Dopo essersi laureato all'Università di Pisa in economia, materia del tutto estranea alla sua attività artistica, si è poi dedicato esclusivamente a quest’ultima.

biografia

Come la maggior parte dei suoi concittadini prese giovanissimo in mano i colori e il pennello che continua a usare con ostinata passione per creare le sue pitture a olio e i suoi acquarelli. Insieme al pennello, però,cominiciò ad usare il pennino e l’inchiostro per dedicarsi ai cartoons che ora, pubblicati con periodicità su vari quotidiani e settimanali italiani ed esteri, hanno assunto un vero e proprio carattere giornalistico e di interpretazione quotidiana della politica del costume.

In questo campo gli è stato conferito il massimo riconoscimento al salone Internazionale dell’Umorismo di Bordighera. È molto presente anche nell’editoria libraria, avendo pubblicato, in varie lingue, molti volumi con i suoi disegni umoristici.

Tanti sono i premi ricevuti, tante le sue opere sono presenti presso musei italiani ed esteri ed in molte importanti collezioni private di tutto il mondo. Nonostante tutto la massima aspirazione di Alberto Fremura, anche se pubblicamente non vuole ammetterlo, è quella di ricevere il Premio Nobel per la Pace.